Controlli inceneritore di Acerra

SINTESI DELLA RELAZIONE DI ALESSANDRO GATTO (RESPONSABILE DEL SETTORE RIFIUTI WWF CAMPANIA) ALLA RIUNIONE DI INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE DI CONTROLLO DELL’INCENERITORE DI ACERRA (NA) del 26 gennaio 2009. Si ringrazia il dott. Luigi Montano che ha voluto invitare anche il WWF a questa Commissione di controllo sanitario ed ambientale della futura attività dell’inceneritore di Acerra (NA). Quindi si conferma l’adesione … Continua a leggere

Seminario: Reinventare la rinascita di un territorio

Il 24 gennaio, alle 15:30, presso l’Aula Consiliare del Comune di Castel Volturno, il WWF sarà presente con Alessandro Gatto al convegno-dibattito “Reinventare la Rinascita di un Territorio”, organizzato dall’Associazione “Bagnara che Vive”. Interverranno: Francesco Nuzzo (Sindaco di Castel Volturno), Lucia Esposito (assessore provinciale all’ambiente), Alessandro Gatto (responsabile del settore rifiuti del WWF Camapnia), Valerio Bocconi (assessore all’ecologia del Comune … Continua a leggere

Aversa, otto pini da abbattere in via Caravaggio

Per il Comune sono instabili e rischiano di cadere. Residenti e ambientalisti chiedono un rinvio Da Il Mattino, 19/01/2009 (di Anna Sgueglia) Saranno abbattuti a partire da oggi gli otto pini che in filare costeggiano via Caravaggio. La notizia si è diffusa nella giornata di ieri con degli avvisi attaccati ai fusti degli alberi destinati ad essere sradicati. All’origine del … Continua a leggere

Il WWf sulle potature al parco Pozzi

Potatura selvaggia per gli alberi del parco Pozzi. Protestano i frequentatori dell’area pubblica e le associazioni ambientaliste dell’Aversano. Da Il Mattino, 02/01/2009 (di Anna Sgueglia) Querce ed alberi sempreverdi potati drasticamente riaccendono le polemiche sul parco Pozzi che, nonostante i lavori di riqualificazione e per molti proprio a causa di questi interventi, sembra sempre più lontano dall’immagine di oasi di … Continua a leggere