Recupero fauna selvatica: poiana

.

Recuperata dal WWF una poiana impallinata grazie alla segnalazione dei Vigili Urbani di Casal di Principe (CE).
Photo-0691.jpgUno splendido esemplare adulto di poiana (rapace della famiglia delle aquile, ma di più modeste dimensioni) è stato recuperato oggi (28 settembre 2009) grazie all’intervento del maresciallo Luongo e di altri Vigili Urbani di Casal di Principe. Per questo si ringrazia la sensibilità dimostrata dagli agenti della polizia locale.
L’animale presentava evidenti colpi da arma da fuoco e i volontari del WWF locale, Francesco Autiero ed Alessandro Gatto, sperano che non si tratti di un problema che porterà l’animale in oggetto a non poter più volare, come spesso si verifica in questi casi.Poiana.jpg
Si spera che il rapace possa tornare in natura a svolgere il suo delicato ed importante ruolo ecologico, cioè divoratore di topi e serpenti. Altrimenti la poiana sarà tenuta in voliera per l’impossibilità a trovare il cibo autonomamente e sarà curata ed alimentata dai volontari del WWF.
E’ il caso ricordare a tutti, in questa sede, che non è consentita la caccia a qualsiasi specie di rapace e quindi chi spara ad un animale del genere automaticamente diventa fuorilegge.

 

 ————————

 

1 Ottobre 2009
La poiana è stata trasferita presso l’Ospedale Frullone di Napoli, dov’è presente l’Unità Operativa Veterinaria dell’ASL NA1: tel. 0812549596 – via Toscanella (Zona Ospedaliera). In settimana i veterinari effettueranno le radiografie e le analisi per verificare la presenza o meno di parassiti.
—————

Rassegna stampa:

 

 

Il Mattino (29 Settembre 2009)

poiana 001.jpg

Recupero fauna selvatica: poianaultima modifica: 2009-09-28T19:03:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Recupero fauna selvatica: poiana

Lascia un commento