Attività di vigilanza ambientale: 15 aprile 2012

Aversa (CE), 15.04.2012 A TUTTI GLI ORGANI DI STAMPA. OGGETTO:  comunicazione attività di vigilanza. Il sottoscritto dott. GATTO Alessandro, nato a Napoli, il 08-10-1972, coordinatore del Nucleo di vigilanza in intestazione, nonché Presidente regionale del WWF Campania, comunica che in data domenica 15 aprile 2012, nel corso della mattinata, dalle ore 5,30 alle ore 11,30, la pattuglia di guardie giurate del … Continua a leggere

Operazione di vigilanza del WWF: 25 marzo 2012

Nella mattinata di domenica 25 marzo 2012 è stata effettuata una nuova “uscita” di vigilanza ambientale da parte delle guardie giurate volontarie del WWF sui territori di Villa Literno e Castelvolturno (CE), nell’ambito dell’operazione che va sotto il nome di “Maremma Liternina”. Il territorio esaminato – dichiara Alessandro Gatto, Presidente del WWF Campania – dalle nostre guardie è stato quello … Continua a leggere

Vigilanza ambientale WWF: 26 febbraio 2012

Nella giornata di domenica 26 febbraio 2012 è stata effettuata una nuova “uscita” di vigilanza ambientale da parte delle guardie giurate volontarie del WWF sui territori di Giugliano in Campania (NA) e Castelvolturno (CE) nell’ambito dell’operazione che va sotto il nome di “Maremma Liternina”. “Il territorio esaminato – dichiara Alessandro Gatto, Presidente del WWF Campania – dalle nostre guardie è … Continua a leggere

Ecco dove finisce l’amianto tra Napoli e Caserta!

Il WWF esprime massima soddisfazione per il processo eternit ma denuncia che l’amianto si continua a smaltire in maniera abusiva e pericolosa nelle campagne dell’agro aversano e dell’area del giuglianese.Continuano le operazioni di vigilanza ambientale denominata “Maremma Liternina” sui territori di Giugliano in Campania (NA), di Villa Literno (CE) e Castel Volturno (CE), condotta dalle Guardie Giurate Volontarie del WWF … Continua a leggere

Corso di Agricoltura Sinergica

Le associazioni Gruppo Acquisti Solidali “La tavola Rotonda” e WWF Agro Aversano-Napoli nord e Lit. Domizio organizzano un corso di “agricoltura sinergica”. Il corso, gratuito ed aperto a tutti, inizierà lunedì 30 Gennaio (ore 20.30) e si svolgerà presso la sede del G.A.S. La tavola Rotonda (Via degli anemoni, Aversa – zona ponte Mezzotta – di fronte ipermercato Lidl). L’agricoltura … Continua a leggere

AMBIENTE E SALUTE TRA NAPOLI E CASERTA.

SI DEVONO FAR PRESTO LE BONIFICHE !!! Il fenomeno dello sversamento abusivo di rifiuti pericolosi nelle nostre campagne ha causato e sta causando danni irreparabili alla salute delle popolazioni del territorio che si trova a cavallo tra le province di Napoli e Caserta (in particolare Giugliano e agro aversano). Quello dei rifiuti, si sa, è un affare di milioni di … Continua a leggere

Tombolata WWF

Lunedì 2 gennaio 2012, alle ore 20:00, presso la sede del G.A.S. di Aversa (Guppo Acquisti Solidali) si terrà la tradizionale tombolata WWF. La sede è ubicata nella traversa di fronte al supermercato LIDL (zona ponte mezzotta). L’iniziativa è rivolta sia ai soci che non e nasce come opportunità di autofinanziamento dell’associazione di volontariato. Durante la tombolata metteremo in palio i … Continua a leggere

Aversa città sostenibile

Ad Aversa è possibile pensare ad un nuovo modello di sviluppo, più attento al benessere dei cittadini attraverso la sostenibilità ambientale delle azioni e delle scelte. Lo sviluppo sostenibile ad Aversa deve essere declinato nella visione politica futura della città. Deve essere parte integrante e quindi prerequisito della politica e non più una semplice “ciliegina” da apporre, quando serve, per … Continua a leggere

NO DEL WWF ALL’INCENERITORE A GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

SI AGLI IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO E PER IL RICICLAGGIO – Siamo assolutamente contrari – dichiara Alessandro Gatto, presidente regionale del WWF Campania – al via libera della provincia di Napoli e della regione Campania alla costruzione di un impianto di incenerimento dei rifiuti a Giugliano per smaltire le “ecoballe” di “Taverna del Re” o altro tipo di rifiuto. Innanzitutto perché … Continua a leggere

Sì agli impianti di compostaggio

Basta parlare solo di inceneritori. Il WWF chiede di attivare immediatamente gli impianti di compostaggio in Campania ! In Campania si continua a parlare solo ed esclusivamente degli impianti di incenerimento, inquinanti, antieconomici e conflittuali con una buona raccolta differenziata rivolta al riciclaggio della materia prima. Ora Basta! Nessuno vuole davvero risolvere il problema  a Napoli e in Campania! Cosa … Continua a leggere