Festa dell’albero a Parete

da bloq.it Sabato 26 novembre 2011, la città di Parete ha festeggiato la “Giornata nazionale dell’albero”, con la posa di nuove piante nel parco verde della S.M.S. “M. Basile”. Lo scopo era sensibilizzare  gli alunni sull’importanza degli alberi nella nostra vita  e dell’importanza della salvaguardia del patrimonio boschivo italiano. L’iniziativa è stata promossa dall’assessorato all’ ambiente e alla pubblica istruzione … Continua a leggere

Parchi ad Aversa: il commento del WWF

QUANTO TEMPO CI VUOLE PER INAUGURARE IL PARCO DI VIA ATELLANA AD  AVERSA ??? DOPO ILPARCO “BALSAMO” QUANTO TEMPO DOVRANNO ASPETTARE ANCORA I CITTADINI AVERSANI ???   L’apertura di nuove aree verdi ad Aversa è di fondamentale importanza per una città che ha gravi carenze di spazi vitali del genere. Chiediamo al Sindaco di Aversa, quanto tempo ancora si dovrà … Continua a leggere

Aversa, troppi alberi abbattuti: insorgono gli ambientalisti

Da Il Mattino. 26/03/2011 Aversa. «Uno sfregio al patrimonio arboreo della città». Così il responsabile del Wwf Francesco Autiero definisce l’eliminazione degli alberi – magnolie e tigli – avvenuta, qualche giorno fa, in viale Europa, a pochi metri dalla Facoltà di Architettura. «Dopo le stroncature alla radice degli storici alberi del Parco Pozzi – continua Autiero – e delle querce … Continua a leggere

Un giardino solidale in un bene confiscato

Le associazioni “WWF Agro Aversano-Napoli nord e Litorale Domizio” e “Popoli Senza Frontiere” sono partner del progetto “Il Giardino solidale” promosso dall’Associazione “Omnia Onlus” che prevede il riutilizzo sociale di una villa con giardino confiscata alla criminalità organizzata (San Cipriano d’Aversa, via Ruffini 8). La motivazione che ha spinto le associazioni a proporre la realizzazione del progetto è scaturita dalla … Continua a leggere

Proposta di un regolamento del verde ad Afragola

L’associazione di volontariato “WWF Agro Aversano-Napoli nord e Litorale Domizio” in collaborazione con il Gruppo “Nucleo Ecologico” del Liceo Scientifico St. “F. Brunelleschi” di Afragola, coordinato dalla prof.ssa Rosa Fortunato, ha messo a punto un regolamento che disciplina le modalità di tutela ed incremento del verde pubblico, finalizzato al contenimento delle forme di inquinamento atmosferico ed acustico della città. Tale … Continua a leggere

Aversa: degrado area ex Maddalena

Da Il Mattino, 14/10/2009 (di Antonio Marfuggi) Potrebbe essere il secondo polmone verde a disposizione della città, che di spazi pubblici ne avrebbe davvero bisogno. Ma come spesso accade ad Aversa, dove due strutture ricettive pronte da tempo restano chiuse per la ritardata approvazione del regolamento di gestione degli standard e dove il parco Pozzi continua a essere preda di … Continua a leggere

Aversa: degrado nelle zone verdi

Da Il Mattino, 16/09/2009 (di Anna Sgueglia) Le erbacce si sono trasformate in una siepe che oltrepassa il muro di cinta e al momento si tratta dell’unica macchia verde presente nello standard di via Luca Giordano, uno delle due nuove aree comunali dedicate al verde pubblico, pronte da un anno ma ancora chiuse. Gli alberi preesistenti furono abbattuti perché considerati … Continua a leggere

Regolamento del verde a Gricignano

  L’associazione Cam Urrà ed il WWF Agro Aversano-Napoli nord e Litorale Domizio, a seguito di diversi incontri di studio sul tema dell’utilità del verde urbano, hanno messo a punto un regolamento che disciplina le modalità di tutela e incremento del verde pubblico, finalizzato al contenimento delle forme di inquinamento atmosferico ed acustico e indirizzato agli organi competenti del Comune … Continua a leggere

Parco Pozzi: le norme non prevedono potature selvagge

Il Parco Pozzi è spogliato quasi completamente del verde senza ragione. Da Il Mattino, 02/02/2009 (di Nicola Rosselli) Al centinaio di querce secolari sottoposte a potatura radicale si aggiungono anche una decina di altre piante dello stesso tipo inspiegabilmente abbattute e con esse anche qualche pino. Siamo alla “macelleria naturalistica” nel parco pozzi di Aversa e le associazioni ambientaliste fanno … Continua a leggere

Aversa, otto pini da abbattere in via Caravaggio

Per il Comune sono instabili e rischiano di cadere. Residenti e ambientalisti chiedono un rinvio Da Il Mattino, 19/01/2009 (di Anna Sgueglia) Saranno abbattuti a partire da oggi gli otto pini che in filare costeggiano via Caravaggio. La notizia si è diffusa nella giornata di ieri con degli avvisi attaccati ai fusti degli alberi destinati ad essere sradicati. All’origine del … Continua a leggere